Javascript necessario

Invecchiamento e qualità della vita

Ciclo di incontri sulla prossima grande sfida sociale

Organizzati a cura dell'Università degli Studi di Trento - Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Giunge alla sua terza stagione il ciclo di incontri eVita – età della vita. Il progressivo invecchiamento della popolazione ci pone di fronte a diverse sfide.

Dobbiamo imparare non solo a gestire con efficacia la situazione presente, ma anche essere proattivi e pensare a nuovi servizi, competenze, tecniche, spazi, professionalità per arrivare preparati al 2050, quando in Italia ci saranno 20 milioni di anziani. eVita è un laboratorio per riflettere sul tema dell’invecchiamento e cercare nuove strategie d’azione.

12 novembre, ore 16-18
Sala Riunioni III piano
 ”Nuove forme di abitare. 
Esempi di residenze collettive in contesti socio assistenziali per le future generazioni di anziani”.
A cura di Studio di Architettura Campomarzio - Trento

19 novembre, ore 16-18
Sala Riunioni III piano
“Dopo di noi, amministratore di sostegno, testamento biologico, fine vita. Il ruolo sociale dell’Avvocato oggi e domani”.
Carla Broccardo Avvocato - Ordine di Bolzano

26 novembre, ore 16-18
Sala Professori
 “Essere anziani nel XXI secolo”. 
Isabella Pierantoni Executive Coach e CEO di Generation Mover – Milano 3 dicembre ore 16-18 sala Professori “Anziani e malattie croniche, vivere meglio e a lungo, la sfida del Futuro”.
Giuliano Brunori Direttore U.O. 
Nefrologia e Dialisi APSS - Trento 


I seminari si terranno presso il Dipartimento di Sociologia, Via Verdi 26 – Trento.

Per informazioni Sara Formaggio T:0461 281363

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria scrivendo a: sara.formaggio@unitn.it

Crediti formativi richiesti agli ordini professionali.

Con il patrocinio di: Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Trento

Documenti