Javascript necessario

Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura

ai sensi del D.Lgs. 33/2013 e D.Lgs. 50/2016


L'art. 21 del D.Lgs. 50/2016 e s.m. , comma 2, dispone che "le amministrazioni aggiudicatrici adottano il programma biennale degli acquisti di beni e servizi e il programma triennale dei lavori pubblici, nonché i relativi aggiornamenti annuali. I programmi sono approvati nel rispetto dei documenti programmatori e in coerenza con il bilancio e, per gli enti locali, secondo le norme che disciplinano la programmazione economico-finanziaria degli enti.

Contenuto dell'obbligo:

  • Avviso e bandi
  • Avviso sui risultati della procedura di affidamento
  • Avvisi sistema di qualificazione
  • Affidamento
  • Provvedimenti di esclusione
  • Composizioni della commissione
  • Testo integrale di tutti i contratti
  • Resoconti della gestione finanziaria
  • Criteri e modalità per la concessione di sovvenzione, contributi, sussidi ed ausili finanziari


Triennio ProvvedimentoPiano
2021-2023 Deliberazione n. 5 dd. 25/01/2021Allegato
2020-2022 Deliberazione n. 5 dd. 30/01/2020
2019-2021Deliberazione n. 9 dd. 28/01/2019
2018-2020Deliberazione n. 15 dd. 29/01/2018



Consulta e ricerca con un semplice clic le gare d’appalto pubblicate nella sezione Gare e appalti.

Assolvimento degli obblighi di pubblicazione delle informazioni previste dall’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, ai sensi dell'art. 1, comma 32 della legge n. 190/2012 (Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione): ai sensi dell'art. 4 bis della Legge Provinciale n. 10 del 31/05/2012, gli adempimenti di cui sopra sono assolti dalla Provincia Autonoma di Trento, mediante “l'Osservatorio Provinciale dei Lavori Pubblici e delle Concessioni”, al quale si rimanda tramite il link sottostante

www  https://contrattipubblici.provincia.tn.it/

Istruzioni operative per utilizzare il motore di ricerca dell'osservatorio dei contratti pubblici: 

  1. IMPORTANTE: inserire nel campo <Stazione Appaltante> le seguenti parole chiave per la corretta individuazione dell’ente "S. Spirito"
  2. cliccare il bottone <Cerca>; in questo modo si accede ad un elenco di atti caricati relativi all'Ente scrivente, che possono essere esaminati singolarmente cliccando sui pulsanti posti nella parte destra della schermata.

N.B. Per un corretto utilizzo del sistema di ricerca dell'osservatorio dei contratti pubblici, si raccomanda di attenersi scrupolosamente a quanto indicato nelle istruzioni operative sopra riportate.



Consulta e ricerca con un semplice clic le gare d’appalto pubblicate nella sezione Gare e appalti.

Assolvimento degli obblighi di pubblicazione delle informazioni previste dall’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, ai sensi dell'art. 1, comma 32 della legge n. 190/2012 (Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione): ai sensi dell'art. 4 bis della Legge Provinciale n. 10 del 31/05/2012, gli adempimenti di cui sopra sono assolti dalla Provincia Autonoma di Trento, mediante “l'Osservatorio Provinciale dei Lavori Pubblici e delle Concessioni”, al quale si rimanda tramite il link sottostante

www  https://contrattipubblici.provincia.tn.it/

Istruzioni operative per utilizzare il motore di ricerca dell'osservatorio dei contratti pubblici: 

  1. IMPORTANTE: inserire nel campo <Stazione Appaltante> le seguenti parole chiave per la corretta individuazione dell’ente "S. Spirito"
  2. cliccare il bottone <Cerca>; in questo modo si accede ad un elenco di atti caricati relativi all'Ente scrivente, che possono essere esaminati singolarmente cliccando sui pulsanti posti nella parte destra della schermata.

N.B. Per un corretto utilizzo del sistema di ricerca dell'osservatorio dei contratti pubblici, si raccomanda di attenersi scrupolosamente a quanto indicato nelle istruzioni operative sopra riportate.