Javascript necessario

Nucleo Alzheimer

La RSA comprende fra i vari servizi un nucleo Alzheimer, il nucleo “Sorgente”; destinato a persone affette da demenza associata a disturbi comportamentali rilevanti.
Tutte le attività svolte nel nucleo hanno come obiettivo primario la tutela del benessere della persona.
Tale obiettivo viene raggiunto adottando modalità di “cura” basate sulle reali capacità residue del singolo e sulla sua storia di vita.
Per far questo sono stati individuati i seguenti obiettivi:

  1. strutturare un ambiente sicuro, personalizzato e ricco di stimoli
  2. valutare e verificare costantemente le abilità cognitive e funzionali dei residenti
  3. progettare e realizzare attività occupazionali e interventi di stimolazione cognitiva per il mantenimento delle abilità residue ed il rallentamento del processo di deterioramento
  4. monitorare i disturbi comportamentali e ricercare strategie di prevenzione e/o risoluzione
  5. coinvolgere i familiari nella realizzazione del progetto di cura
  6. ridurre la contenzione fisica e farmacologica 

CRITERI DI AMMISSIONE, ESCLUSIONE E DIMISSIONE

Per l’accesso e il mantenimento al nucleo sono necessari i seguenti requisiti:
  1. diagnosi di demenza;
  2. grado di malattia moderato-severo;
  3. presenza di disturbi comportamentali o psichici clinicamente rilevanti;
  4. autonomia nella deambulazione.
I criteri di esclusione:
  1. presenza di malattie psichiatriche, che richiedono differenti modalità di intervento e cura;
  2. Ospiti non affetti da demenza, ma da stato confusionale acuto (o delirium);
  3. Ospiti con diagnosi di demenza (in qualsiasi fase della malattia) senza disturbi psichici/comportamentali clinicamente rilevanti, che possono essere ospitati negli altri nuclei della R.S.A..

I criteri di dimissione:
  1. perdita di autonomia nella deambulazione, con necessità di assistenza continuativa da parte di uno o più operatori/caregiver per gli spostamenti e i passaggi posturali;
  2. controllo dei disturbi comportamentali mantenuto anche all’esterno del nucleo.

Visti i posti letto limitati, l’accesso al nucleo sarà stabilito in base alle priorità cliniche dei vari Ospiti.
Il venir meno dei requisiti di cui al comma precedente, valutati dall’U.V.M.I e certificati dal medico della RSA, determinerà le dimissione dal nucleo


PROCEDURA DI AMMISSIONE 

Prima dell'ingresso nel nucleo "Sorgente", per illustrare l’organizzazione dei servizi offerti, viene effettuato un colloquio di condivisione tra i familiari/referenti e l’equipe di cura.
Il familiare è informato dettagliatamente delle modalità organizzative e viene stretta un’alleanza terapeutica a tutela del benessere del residente e del perseguimento degli obiettivi fissati.
Durante la permanenza del residente nel nucleo i familiari sono messi a conoscenza dei programmi assistenziali e di cura, in modo da rendere efficace la loro collaborazione con il personale di assistenza.